Ricetta Video
Welcome
Login / Registrati

Come Pulire Le Cozze, La Ricetta Di Giallozafferano

Thanks! Share it with your friends!

URL

You disliked this video. Thanks for the feedback!

Sorry, only registred users can create playlists.
URL


Aggiunto by ricetta in Ricette Italia Cucina Europea
91 Visto

Sicily food shop

Descrizione

Come pulire le cozze velocemente? Ecco i nostri consigli:

Le cozze sono un frutto di mare molto diffuso, che si può utilizzare in molte preparazioni, ma è necessario sapere bene come pulirle e trattarle prima di poterle consumare.

Per prima cosa per pulire le cozze ponetele in una bacinella sotto abbondante acqua corrente

Con il dorso della lama di un coltello eliminate le incrostazioni sul guscio dette cirripedi

Ora eliminate la barba o bisso dalla cozza tirando con energia: nel caso non riusciste a mani nude potete aiutarvi impugnando il bisso con un canovaccio

Sempre sotto l'acqua corrente, con l'aiuto di una retina di metallo o di una spazzola rigida strofinate velocemente la cozza per eliminare tutte le impurità
Una volta che avrete lavato le cozze dovrete cucinarle: riponetele in una ciotola con acqua fredda fino al momento dell'utilizzo per un massimo di 8 ore. Vediamo ora come pulire le cozze a crudo: prendete una cozza nella mano sinistra e schiacciatela leggermente con le dita per far si che le valve si aprano leggermente. Infilate la punta di un coltellino, rivolta verso il basso, nel lato della valva dove si trova il muscolo e cioè dove presenta una sporgenza.

Girate attorno al mollusco con il coltellino facendo attenzione che la lama sia sempre rivolta verso il basso. In questo modo staccherete il mollusco dalla valva senza però romperlo. Per separare il mollusco da entrambe le valve, infilate il coltellino sotto la carne del frutto di mare e staccatela
Le cozze possono essere aperte anche con il vapore, mettetele in un tegame, copritele con un coperchio e mettetele sul fuoco vivo lasciando che si aprano spontaneamente. Ci vorranno circa 10-15 minuti, attenzione però: le cozze che rimarranno chiuse vanno buttate.

Se le cozze sono freschissime si possono conservare al massimo per 3 giorni coperte con un panno umido e lasciandole nella parte meno fredda del frigorifero. Se invece sono vive, andrà conservata, dopo averla cotta, solamente la carne.

ISCRIVITI AL CANALE
http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=GialloZafferanoTV

GIALLO ZAFFERANO - ANTIPASTI
http://www.youtube.com/playlist?list=PL298AE8E3E6D6BBA9

GIALLO ZAFFERANO - PRIMI PIATTI
http://www.youtube.com/playlist?list=PL0CF9A4E7A6643696

GIALLO ZAFFERANO - SECONDI PIATTI
http://www.youtube.com/playlist?list=PL4EB1FA740E97619B

GIALLO ZAFFERANO - VERDURE E CONTORNI
http://www.youtube.com/playlist?list=PLE2BEE7C3A4D45AC7

GIALLO ZAFFERANO - DOLCI E DESSERT
http://www.youtube.com/playlist?list=PLA6F71734879280C5

Show more

Posta un commento

Commenti

Commenta per primo questo video.
RSS